Fabrizio Moro Un pezzettino Lyrics

sponsored links
Preferisco le feste di popolo a quelle di stato
sono nato in un quartiere e me ne vanto
un quartiere malfamato col nome di un santo
dove ho trovato la gioia il dolore l'amore la vita l'anfetamina
scambiare la sera per la mattina
uscire di casa e trovarsi solo gli scontrini del caffè
fischiettando una canzone penso a me e a te
e ci vorrebbe un pezzettino
un pezzettino
un pezzettino
un pezzettino
c'è l'hai un idea di quanto io ti posso amare
infondo alle speranze mie
c'è ancora tanto da trovare
c'è l'hai un idea
del mio bisogno esistenziale
e mentre il tempo scorre in fretta tu
tu sei sempre più bella e io
vorrei poterti dare di più di più di più
di più di più di più
e c'è chi si accontenta di un lavoro occasionale
predica bene e razzola male
basta dire che il governo fa schifo
mangiare pizza e poi fare il tifo
andare in vacanza a ferragosto
con le palette i secchielli e la sabbia
lamentandosi dentro a una gabbia
andare al forno a comprare il pane
l'acqua il vino e un pezzettino
un pezzettino
un pezzettino
un pezzettino
c'è l'hai un idea di quanto io ti posso amare
infondo alle speranze mie
c'è ancora tanto da trovare
c'è l'hai un idea
del mio bisogno esistenziale
e mentre il tempo scorre in fretta e tu
tu sei sempre più bella e io
vorrei poterti dare di più di più di più
di più di più di più
viva la felicità e viva pure chi non c'è l'ha
chi la prende e chi la dà
chi è cattivo e te ne ruba un pezzettino
un pezzettino
un pezzettino
un pezzettino......
Ancora Barabba Track Listing
Digital Media 1
  • 1 Un pezzettino
  • 2 Sangue nelle vene
  • 3 Non è una canzone
  • 4 Sei andata via
  • 5 Barabba
  • 6 Il senso di ogni cosa
  • 7 Non gradisco
  • 8 Il peggio è passato
  • 9 Desiderare
  • 10 Melodia di giugno
  • 11 Il momento giusto
  • 12 Quel fischio sopra la pianura
  • 13 Ottobre
  • 14 Il senso di ogni cosa (live Roma 03/12/2009)
  • 15 Libero (live Roma 03/12/2009)
  • Artists A to Z: